Canale non Ufficiale
Mazzarri.jpg

EDITORIALE – E COMUNQUE NON MI MANCHI, DIFESA A 3 »

“Vorrei vedere poi in quante riusciranno a vincere a Torino”. Nella serata in cui le profezie di Walter il Mago vengono clamorosamente smentite, l’Inter dimostra che alle ore 23 del giorno 1 settembre, le sensazioni, poi così sbagliate non erano state. A Palermo, per inciso, una che in Serie A meriterebbe di stare giusto perché […]

Continua...

in evidenza

News Nerazzurre

Mazzarri

Mazzarri: “Palacio dal primo minuto. Kovacic ha margini di miglioramento” »

Conferenza stampa per Walter Mazzarri alla vigilia del turno infrasettimanale che metterà di fronte Inter e Atalanta. I nerazzurri sono reduci da un pareggio contro il Palermo e il tecnico ha analizzato il mezzo passo falso della sua squadra: “Siamo all’inizio di un nuovo ciclo, con molti giovani, anche stranieri. Solo affrontando ogni squadra come se fossimo alla […]

Continua...

Calciomercato

Tom Ince

Tom Ince, che delusione! Potrebbe tornare al Blackpool »

Potrebbe essere già finita l’avventura di Tom Ince all’Hull City. L’attaccante, figlio dell’ex nerazzurro Paul, aveva rifiutato l’Inter e preferito un’esperienza in Premier League che, finora, non è stata per niente positiva. Ecco perché, secondo quanto ipotizzato dal sito blackpoolgazette.co.uk, Ince potrebbe tornare al Blackpool in prestito, proprio la squadra che aveva lasciato in estate.

Continua...

VIDEO NEWS
NEWS

NEWS

Partite

Partite

  • Palermo-Inter: le pagelle di Canale Inter Pagelle nuove

    - (Nessun commento)

    Le pagelle di Canale Inter per i nerazzurri scesi in campo nella terza giornata di Serie A 2014/2015, Palermo-Inter 1-1 (Vazquez; Kovacic). Handanovic 5 – Il portierone sloveno subisce al Renzo Barbera il primo gol stagionale a causa della sciagurata amnesia di Vidic. Tuttavia non è esente da colpe, essendo rimasto immobile sul tiro di Vazquez. Ranocchia 6 – Dopo un primo quarto d’ora di confusione dell’intera difesa, causato dal gol subìto a freddo, il capitano torna attento e concentrato, facendo buona guardia sulle accelerazioni dei padroni di casa. Vidic […]

    Continua

  • Inter, mal di trasferta: il Palermo e super Vazquez fermano i nerazzurri US Citta di Palermo v FC Internazionale Milano - Serie A

    - (Nessun commento)

    Finisce in pareggio il posticipo della terza giornata tra Palermo e Inter, al termine di una partita combattuta nella quale i padroni di casa avrebbero forse meritato di più. Al gol in apertura di Vazquez risponde Kovacic. Iachini non rinuncia al solito schieramento e lascia ancora Belotti in panchina; in avanti c’è Dybala, con Vazquez a supporto. Sugli esterni la spuntano Morganella e Lazaar. Mazzarri risponde con Guarin a centrocampo, preferito a Hernanes; Osvaldo e Icardi coppia d’attacco, D’Ambrosio e Nagatomo gli esterni. Il Palermo aggredisce i nerazzurri fin dal […]

    Continua

  • NUMERI – Palermo-Inter: i precedenti in Serie A Zanetti

    - (Nessun commento)

    * PALERMO vs INTER 26 precedenti in Sicilia 9 vittorie dell’Inter 11 pareggi 6 vittorie del Palermo 39 goal fatti dall’Inter 29 goal fatti dal Palermo . Domani sera al Renzo Barbera, il Palermo ospiterà per la 27esima volta l’Inter in gare di Serie A. Nei 26 precedenti, i rosanero hanno vinto solo in 6 occasioni a fronte di 11 pareggi e 9 affermazioni nerazzurre. . La prima volta che l’Inter ha fatto visita al Palermo risale al Campionato 1932/33. Il pomeriggio del 28 maggio 1933, i nerazzurri vinsero 0-2 […]

    Continua

  • DNIPRO-INTER 0-1, LE PAGELLE DI CANALE INTER D'Ambrosio

    - (Nessun commento)

    L’Inter comincia come meglio non poteva l’avventura in Europa League in Ucraina contro il Dnipro, squadra con un mese in più di calcio giocato sulle gambe. Una partita all’insegna del pragmatismo da parte di Mazzarri e i suoi uomini, che ottengono i 3 punti dopo un match molto equilibrato ma comunque sempre avuto in mano. Queste le pagelle della partita dei nerazzurri: Handanovic 6: Si fa trovare pronto dopo pochissimi secondi su un tiro dalla distanza da parte di Konoplyanka, per il resto è ben protetto dalla difesa e non corre […]

    Continua

  • Inter-Sassuolo: probabili formazioni Hernanes 1.jpg

    - (Nessun commento)

    Per la prima stagionale (in Campionato) a S. Siro i Nerazzurri affronteranno il Sassuolo di Zaza & C., realtà al secondo anno consecutivo nella massima serie e nuova tendenza del momento dopo l’exploit del giovane attaccante con la maglia della Nazionale Italiana. Il pareggio nell’esordio di Torino  aveva già fatto affiorare i primi malumori negli Interisti più esigenti, subito critici verso squadra e tecnico. Probabilmente però le difficoltà incontrate nell’affrontare una squadra tatticamente disciplinata come quella di Ventura sono servite per alcune riflessioni da parte di Mr. Mazzarri, che domani […]

    Continua

  • TORINO-INTER, LE PAGELLE DI C.I. HANDA DECISIVO, INGENUO VIDIC Handanovic.jpg

    - (Nessun commento)

        Le nostre pagelle al termine della prima giornata del campionato di Serie A 2014/2015, Torino-Inter 0-0.   INTER (3-5-1-1) Handanovic 7: Stessa storia, stesso posto, stesso arbitro. Questa volta, però, Handanovic è protagonista: mentre circa un anno fa, a Torino, stese in area Cerci e fu espulso (facendo spazio a Carrizo che parerà), questa volta si prende la scena, ipnotizzando Larrondo dagli 11 metri, reo di aver calciato, in tutta onestà, addosso al portierone sloveno, a cui va il merito di avere comunque intuito la traiettoria. Per il […]

    Continua

  • Super Samir, ma l’Inter non tira: a Torino solo un pareggio Handanovic

    - (Nessun commento)

    Tanta noia, gioco spezzettato e poche idee: Torino e Inter impattano 0 a 0 e ottengono un punto utile per iniziare la stagione muovendo la classifica. Protagonista Handanovic, che para un rigore a Larrondo. Espulso Vidic. Ventura, con Cerci già in volo per Madrid, opta per la coppia Larrondo-Quagliarella, in attesa che il mercato gli regali un nuovo attaccante. Modulo molto bloccato, con Maksimovic e Darmian sulle fasce e difesa a tre, mentre il solo El Kaddouri ha il compito di inventare. Mazzarri risponde con un’unica punta, Icardi, con Hernanes […]

    Continua

Mercato

Mercato

  • Tom Ince, che delusione! Potrebbe tornare al Blackpool Tom Ince

    - (Nessun commento)

    Potrebbe essere già finita l’avventura di Tom Ince all’Hull City. L’attaccante, figlio dell’ex nerazzurro Paul, aveva rifiutato l’Inter e preferito un’esperienza in Premier League che, finora, non è stata per niente positiva. Ecco perché, secondo quanto ipotizzato dal sito blackpoolgazette.co.uk, Ince potrebbe tornare al Blackpool in prestito, proprio la squadra che aveva lasciato in estate.

    Continua

  • Idea Soldado: è lui il rinforzo per gennaio? Soldado

    - (Nessun commento)

    Molti tifosi erano entusiasti del mercato fino al 31 agosto, quando speravano nell’arrivo di un quarto attaccante che avrebbe completato alla grande la rosa a disposizione di Mazzarri. Invece questo innesto non c’è stato e si è preferito tenere in casa uno scontento Guarin che era sul piede di partenza. Ora in molti pensano già al mercato di gennaio, e sperano che i dirigenti nerazzurri non commettano più lo stesso errore. Spuntano già molti nomi, tra cui quello di Roberto Soldado del Tottenham. Il club inglese nega una possibile cessione […]

    Continua

  • Duello Inter-Fiorentina per Konoplyanka Konoplyanka

    - (Nessun commento)

    Il calciomercato non si ferma mai. Anche se siamo a metà settembre, le voci di mercato sono sempre in continuo aggiornamento. L’ultima è quella che vedrebbe i nerazzurri interessati all’esterno ucraino Jevhen Konoplyanka. Secondo quanto riporta Sportmediaset infatti, l’Inter avrebbe messo gli occhi sul giocatore del Dnipro affrontato giovedì scorso, l’unico a creare qualche occasione per la squadra di Petrovsk. Va in scadenza nel 2015 e proprio questo permetterebbe ad Ausilio di portare a Milano un bel talento a costo zero. Ma a quanto pare, c’è da sfidare la Fiorentina che, visti […]

    Continua

  • Inter vigile su Schar. Ma la concorrenza fa paura Schär

    - (Nessun commento)

    Potrebbe essere il tassello giusto per completare la difesa nerazzurra, anche se la concorrenza è di quelle temibili. Fabian Schar è sempre nel mirino dell’Inter, che dovrà vedersela con Borussia Dortmund e Arsenal per il giovane difensore svizzero. Una trattativa non semplice, visto che il Basilea, proprietario del cartellino, valuta Schar ben 10 milioni; ma se non si dovesse arrivare al rinnovo del contratto, la cifra sarebbe destinata a calare sensibilmente.

    Continua

  • Dall’Inghilterra: l’Inter insidia il Liverpool per Konoplyanka Konoplyanka

    - (Nessun commento)

    Ieri si sono affrontati da avversari, ma molto presto le strade dell’Inter e di Konoplyanka, talentuoso centrocampista in forza al Dnipro, potrebbe incrociarsi nuovamente: dall’Inghilterra, infatti, precisamente dal Daily Mirror, rimbalza la voce seconda la quale i nerazzurri hanno messo gli occhi sull’ucraino, superando la concorrenza del Liverpool. Il Dnipro nella passata sessione di mercato invernale ha rifiutato un’offerta proveniente proprio dai Reds e ora rischia di perdere il proprio gioiello per una cifra assai bassa, considerato che il suo contratto scadrà a giugno del 2015. Ma ora sembra esserci […]

    Continua

  • Ag. Gaudino: “Nessun contatto con l’Inter” Gaudino

    - (Nessun commento)

    Intervistato da Calciomercato.it, Maurizio Gaudino, agente, nonchè papà, di Gianluca Gaudino, ha parlato dell’interesse da parte delle società italiane, tra cui l’Inter, su suo figlio, attualmente in forza al Bayern Monaco: “Non c’è stato nessun contatto nè con l’Inter nè con la Juventus. Chiaramente è un onore leggere sui giornali il nome di Gianluca a questi grandi club della Serie A, abbiamo sangue italiano che scorre nelle vene. Ma la prima opzione rimane sempre il Bayern Monaco“. Dunque il giocatore sembra non volersi muovere, nonostante un contratto non da giocatore […]

    Continua

  • Inter e Juventus su Gaudino, Guardiola prova a blindarlo Guardiola

    - (Nessun commento)

    Gianluca Gaudino potrebbe presto diventare uno dei protagonisti del calciomercato: il 17enne, attualmente in forza al Bayern Monaco, sembra infatti destinato ad una carriera importante e non mancano le squadre interessate. Negli ultimi giorni si è parlato con insistenza della possibilità di vederlo all’Inter per la prossima stagione: il suo contratto con i tedeschi scade a giugno 2015 e i nerazzurri potrebbero tentare il colpo a parametro zero. Secondo quanto riferito da Tuttosport, però, anche la Juventus sarebbe sulle tracce di Gaudino. Il Bayern Monaco prova a resistere, con Guardiola […]

    Continua

Agorà

Agorà

  • Testa, corsa e un ruolo più offensivo: così riparte il nuovo Fredy Guarin Guarin.jpg

    - (Nessun commento)

    Provaci ancora, Fredy. Walter Mazzarri, come testimoniato dal colombiano in un’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, è stato chiaro: “Bisogna ripartire da zero, il passato è passato”. Basta pensare alla Juventus, niente più orecchie rivolte a Valencia o San Pietroburgo: Guarin, che sia – almeno per ora – una convivenza forzata o meno, resta all’Inter e lo fa con il preciso obiettivo di “spaccare il mondo” (Guaro docet). Una scommessa da piazzare, sì, ma in campo, perché i tempi da centrocampista sono finiti e forse, per quanto visto nell’ultimo […]

    Continua

  • Tutti noi siamo Giacinto Facchetti… facchetti5x3

    - (Nessun commento)

    Treviglio, 18 luglio 1942. Nasce qui, in questa piccola cittadina del bergamasco, colui che rappresenta da sempre il simbolo del vero tifoso interista. L’eleganza unita alla tanta corsa sulla fascia sinistra, l’agonismo unito all’infinita sportività e lealtà. Tutto questo è Giacinto Facchetti. Cresce calcisticamente nella Trevigliese, ma attira subito gli occhi dell’Inter su di sé dopo un provino perché non è il solito difensore che picchia, no. Lui attacca sempre la porta avversaria, riducendo a brandelli la fascia sinistra. Nel primo campionato giovanile con la maglia nerazzurra mette a segno […]

    Continua

  • Niente acquisti inutili, adesso serve il campione! Lavezzi

    - (Nessun commento)

    L’esordio in Campionato di ieri ha evidenziato i limiti dei Nerazzurri nella costruzione del gioco quando si trova ad affrontare squadre chiuse e tatticamente preparate. L’Inter in questo momento non ha in rosa una seconda punta in grado di creare superiorità numerica, di saltare l’uomo, di sfornare assist: Icardi in solitaria là davanti non può garantire l’incisività necessaria, ha bisogno di una spalla che lo appoggi, ed i tanti impegni stagionali che i Nerazzurri dovranno affrontare impongono l’acquisto di un altro attaccante. Le alternative presenti in rosa sono poche, Osvaldo […]

    Continua

  • Medel juventino? Storia di un cappello (poco) importante Medel

    - (Nessun commento)

    Il grande scandalo. Ci si poteva aspettare di tutto dai media nell’analisi dell’operato dell’Inter sul mercato, ma che si arrivasse a simili “mezzucci” era probabilmente al di là delle più nefaste previsioni. Il tema del giorno, proprio nelle ore in cui Gary Medel sta giungendo in Italia, non è se sarà utile agli schemi di Walter Mazzarri, se si integrerà con i compagni, se darà all’Inter il giusto equilibrio a centrocampo, se si tratti di un buon acquisto. No, niente di tutto questo: si discute solo ed esclusivamente della sua […]

    Continua

  • Real Madrid-Inter 1-1, le pagelle di Canale Inter International Champions Cup 2014 - FC Internazionale v Real Madrid

    - (Nessun commento)

    L’Inter di Walter Mazzarri ha pareggiato per 1 a 1 contro i Campioni d’Europa del Real Madrid, in formazione super rimaneggiata, nella prima amichevole valevole per l’International Champions Cup. La sfida è stata poi decisa ai rigori in favore dei nerazzurri. Queste le nostre pagelle del match! INTER (3-5-2) Handanovic 5.5: è vero, il bolide dalla distanza di Bale ha assunto una traiettoria beffarda, ma il passettino dalla direzione opposta effettuato dallo sloveno è stato decisivo. Per il resto del match, rimane praticamente inoperoso, a parte una punizione del fenomeno […]

    Continua

  • E se Conte se ne fosse andato così dall’Inter? Conte

    - (Nessun commento)

      Poco più di una settimana è trascorsa da quando Antonio Conte ha consensualmente rescisso il proprio contratto che lo legava alla Juventus per ancora una stagione. Una vicenda sicuramente molto importante, per quanto possa ovviamente esserlo il calcio: il tecnico campione d’Italia, che siede sulla panchina di un club di cui incarna perfettamente lo spirito, decide di rescindere e di abbandonare a metà luglio, a ritiro estivo già iniziato, a poco più di un mese dall’inizio della nuova stagione. Anche il meno attento dei tifosi si aspetterebbe un gran […]

    Continua

  • Stefano Vecchi, dal Carpi alla Primavera nerazzurra Carpi FC v AC Padova - Serie B

    - (Nessun commento)

    Stefano Vecchi è il nuovo allenatore della Primavera dell’Inter. L’allenatore bergamasco, dopo la parentesi in B con il Carpi, tornerà di nuovo ad allenare, questa volta i ragazzini di una delle primavere più importanti a livello europeo. Conosciamolo meglio. Stefano Vecchi nasce a Bergamo nel 1971. Giovane allenatore, da calciatore non ha mai giocato oltre la C1 fermandosi ad un passo dalla B con il Fiorenzuola. La sua, per ora breve, carriera da allenatore è già piena di ottimi traguardi. Inizia con il Mapello con cui ottiene la promozione in Eccellenza prima di sedere su […]

    Continua

Rubriche

Rubriche

  • MOVIOLA CI: Palermo – Inter, Valeri si salva, ma delude moviola canale inter

    - (Nessun commento)

      La moviola di Canale Inter propone oggi una puntata piuttosto calda: il match terminato sul punteggio di 1 a 1 giocato ieri sera tra Palermo e Inter è stato ricco di episodi. Inutile dire che si tratta di una grossa occasione sprecata dai nerazzurri. Il direttore di gara è stato il signor Paolo Valeri della sezione di Roma 2, coadiuvato dal signor Fabrizio Posado della sezione di Bari, primo assistente, e dal signor Afonso Marrazzo della sezione di Roma, secondo assistente. Il ruolo di quarto uomo è stato ricoperto […]

    Continua

  • Palermo-Inter, scommettiamoci su scommesse

    - (Nessun commento)

    L’Inter sarà protagonista del posticipo serale della 3.a giornata del campionato di Serie A. La Redazione Scommesse di Fantagazzetta ha analizzato per noi la gara di stasera, ecco i loro pronostici. Palermo – Inter (Domenica ore 20.45) Nel Palermo, Vazquez e Dybala sono pronti a colpire, negli esterni torna Lazaar. Nell’Inter, in assenza di Kovacic si opterà verso un centrocampo granitico con Medel – M’vila, confermato invece il duo d’attacco. Statisticamente dovrebbe essere una gara ricca di gol, visti gli ultimi 8 precedenti. Il Palermo riesce a vincere contro i […]

    Continua

  • MOVIOLA CI: Dnipro – Inter ed il disastro tedesco

    - (Nessun commento)

      Esordio con vittoria in Europa League per l’Inter: è stata una partita piuttosto difficile per gli uomini di Mazzarri, che però sono riusciti a spuntarla e ad ottenere tre punti importantissimi. Andiamo a rivedere il match con la moviola di Canale Inter. Il direttore di gara è stato il tedesco Felix Zwayer, coadiuvato dai connazionali Holger Henschel e Marco Achmuller, rispettivamente primo e secondo assistente. Il ruolo di quarto uomo è stato ricoperto da Frank Willenborg, mentre gli arbitri addizionali di porta sono stati Bastian Dankert e Daniel Siebert. Sono […]

    Continua

  • SULL’ORLO DEL BARATRO

    - (Nessun commento)

    Continua

  • MOVIOLA CI: Inter – Sassuolo e il recidivo Berardi moviola canale inter

    - (Nessun commento)

      Prestazione superlativa dei nerazzurri, quella che andiamo a rivedere con la moviola di Canale Inter. Un risultato che lascia ben poco spazio ai commenti: il 7 a 0 sul Sassuolo rinfranca i ragazzi di Mazzarri, che ora devono continuare su questa strada. Il direttore di gara è stato il signor Gianpaolo Calvarese della sezione di Teramo, coadiuvato dal signor Gianluca Vuoto della sezione di Livorno, primo assistente, e dal signor Salvatore Longo della sezione di Paola, secondo assistente. Il ruolo di quarto uomo è stato ricoperto dal signor Andrea […]

    Continua

  • Testa, corsa e un ruolo più offensivo: così riparte il nuovo Fredy Guarin Guarin.jpg

    - (Nessun commento)

    Provaci ancora, Fredy. Walter Mazzarri, come testimoniato dal colombiano in un’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, è stato chiaro: “Bisogna ripartire da zero, il passato è passato”. Basta pensare alla Juventus, niente più orecchie rivolte a Valencia o San Pietroburgo: Guarin, che sia – almeno per ora – una convivenza forzata o meno, resta all’Inter e lo fa con il preciso obiettivo di “spaccare il mondo” (Guaro docet). Una scommessa da piazzare, sì, ma in campo, perché i tempi da centrocampista sono finiti e forse, per quanto visto nell’ultimo […]

    Continua

  • SVINCOLATI

    - (Nessun commento)

    Continua

Interviste

Interviste

  • ESCLUSIVA C.I. – Gian Luca Rossi (Telelombardia): “Vidic valore aggiunto, bene il mercato. Thohir? Nessuno lo conosce…” Vidic gol

    - (Nessun commento)

    di Davide Currenti L’Inter di Mazzarri questo pomeriggio riprenderà gli allenamenti al centro sportivo ‘Angelo Moratti’ in vista del primo impegno ufficiale della stagione 2014/2015 che vedrà i nerazzurri impegnati mercoledì prossimo in Islanda contro lo Stjarnan nel match d’andata del turno preliminare di Europa League. Per la Beneamata è l’inizio di una nuova era, con l’addio di tutti gli uomini del Triplete, di una nuova gestione societaria, con il presidente Thohir che guida l’Inter dal 15 Novembre 2013. La redazione di Canale Inter ha intervistato in esclusiva Gian Luca […]

    Continua

  • ESCLUSIVA C.I.- Diego Cora (ESPN): “Difficile Hernandez all’Inter. Medel? L’Inter lo seguiva…” Hernandez Chicharito.jpg

    - (Nessun commento)

    di Davide Currenti L’Inter si sta avvicinando al debutto ufficiale che avverrà mercoledì 20 agosto con l’andata del preliminare di Europa League in Islanda contro lo Stjarnan ma, in casa nerazzurra, tiene banco ancora il mercato. Dopo gli arrivi di Vidic, M’Vila, Dodò, Osvaldo e Medel, i dirigenti nerazzurri sono alla ricerca di altri rinforzi da inserire nello scacchiere di mister Mazzarri. Tra i tanti nomi che circolano c’è anche quello del ‘Chicharito’ Hernandez del Manchester United e la redazione di Canale Inter è ‘andata’ oltreoceano per intervistare in esclusiva […]

    Continua

  • ESCLUSIVA C.I. – Sabatini: “Bene Thohir. Vidic e Ranocchia ottima coppia. Zanetti? Il suo addio ha lasciato…” Javier Zanetti1

    - (Nessun commento)

    di Davide Currenti E’ iniziata la nuova stagione dell’Inter di Mazzarri, pronto a guidare per il secondo anno consecutivo la Beneamata. Dopo un anno di transizione, i nerazzurri cercheranno di tornare protagonisti in Italia ed Europa, con un mercato che ha visto fino ad ora l’arrivo di Vidic a parametro zero dal Manchester United, di Dodò dalla Roma in prestito biennale e di M’Vila dal Rubin Kazan, in attesa dell’ufficialità. La redazione di Canale Inter ha intervistato in esclusiva Sandro Sabatini, giornalista di Sky Sport , ex capo ufficio stampa dell’Inter dal 1994 al 2001, per parlare di Inter a […]

    Continua

  • Erick Thohir: ” L’inter diventerà grande in due – tre anni” Thohir 2

    - (Nessun commento)

    Il campionato è finito ma le interviste non finiscono. Il neo presidente nerazzurro,  Erick Thohir ha voluto parlare della situazione attuale dell’Inter, per confortare e riassicurare i tifosi del club interista, toccando alcuni argomenti come la Serie A, Mazzarri, i giovani, e lo stadio. L’indonesiano ha rilasciato alcune parole al forum della ” Gazzetta dello Sport“. Ecco cosa ha detto: Come più volte ha detto, l’interesse verso i giovani deve collimare anche con le scelte dell’allenatore. Mazzarri le dà garanzie sul progetto giovani? “All’inizio bisogna comprendersi a vicenda, il presidente […]

    Continua

  • Andrea Ranocchia: “Ho voglia di rinnovare, Conte è solo un amico” Ranocchia

    - (Nessun commento)

    Andrea Ranocchia, in questo ultimo periodo in cui è sceso in campo, ha sempre mostrato la voglia di far bene. Anche quando è stato fuori dal terreno di gioco, per scelte tattiche e tecniche, il difensore nerazzurro ha continuato ad allenarsi, ribadendo nelle varie interviste, che si sarebbe fatto trovare pronto, quando gli sarebbe capitata l’occasione giusta. E’ cosi è stato, “grazie” ai tre turni di squalifica, che sono stati afflitti a Juan Jesus dopo Roma – Inter, Ranocchia è tornato al centro della difesa e immediatamente ha potuto esprimere il […]

    Continua

  • ESCLUSIVA C.I. – Tirri: “Eto’o vuole restare in Premier. Cambiasso in dubbio, Torres possibile” Eto'o

    - (Nessun commento)

    Il calciomercato italiano ed internazionale sta per entrare sempre più nel vivo. Sono partite, infatti, le grandi manovre intorno ai colpi ad effetto della prossima estate, che riguardano anche da vicino le big del nostro calcio. In particolare l’Inter di Thohir, desiderosa di rilanciarsi sia in Italia che in Europa dopo le ultime deludenti stagioni. Beneamata che si è vista spesso trattare in questi giorni in Inghilterra, con il tycoon indonesiano che ha incontrato a Londra parecchi procuratori per intensificare i contatti e dare il via ad importanti trattative. Per […]

    Continua

  • ESCLUSIVA C.I. – Beccalossi: “Mazzarri tra i migliori, stagione di transizione. Il derby? Vince l’Inter” Beccalossi

    - (Nessun commento)

    In vista del derby Milan-Inter di domenica sera, Canale Inter ha raggiunto in esclusiva Evaristo Beccalossi, bandiera storica della Beneamata che nella stagione dello Scudetto dell ’80 realizzò proprio una doppietta nella stracittadina. Con lui abbiamo analizzato anche a 360 gradi il nuovo corso Thohir, concentrandoci in particolare sulla prossima campagna acquisti: Domenica sera andrà in scena il derby di Milano. Chi ci arriva meglio? “L’Inter in queste ultime partite ha dimostrato di essere in salute. Anche contro il Napoli ha dimostrato di saper reggere il confronto e con un […]

    Continua

Numeri

Numeri

  • NUMERI – Zero goal subiti fin ora. Era dai tempi del Mancio che… Handanovic

    - (Nessun commento)

    Sono già 5 le partite ufficiali in cui l’Inter non ha subito goal. Dalla prima uscita stagionale (lo scorso 20 agosto contro lo Stjarnan) fino alla vittoriosa trasferta in terra ucraina di giovedì scorso (contro il Dnipro), gli uomini di Mazzarri sono riusciti a mantenere la porta inviolata. Ecco nel dettaglio tutte le sfide ufficiali giocate fin ora: 20.08.2014 – Stjarnan-Inter 0-3 (Europa League) 28.08.2014 – Inter-Stjarnan 6-0 (Europa League) 31.08.2014 – Torino-Inter 0-0 14.09.2014 – Inter-Sassuolo 7-0 18.09.2014 – Dnipro-Inter 0-1 (Europa League) . Per ritrovare un filotto di […]

    Continua

  • NUMERI – I precedenti tra le italiane ed il Dnipro Cuadrado Fiorentina - Inter

    - (Nessun commento)

    * DNIPRO vs ITALIANE (Bilancio complessivo) 6 precedenti 4 vittorie delle italiane 1 pareggio 1 vittoria del Dnipro 11 goal fatti dalle squadre italiane 8 goal fatti dal Dnipro . * DNIPRO vs ITALIANE (Bilancio delle sfide giocate in Ucraina) 3 precedenti 1 vittorie delle italiane 1 pareggio 1 vittoria del Dnipro 3 goal fatti dalle squadre italiane 4 goal fatti dal Dnipro . . Il Dnipro Dnipropetrovsk, nella sua storia nelle coppe europee, ha affrontato in 3 occasioni le squadre italiane (per un totale di 6 partite disputate tra […]

    Continua

  • NUMERI – I precedenti tra l’Inter e le ucraine Sneijder

    - (Nessun commento)

    * INTER vs UCRAINE (Bilancio complessivo) 6 precedenti 3 vittorie dell’Inter 3 pareggi 0 vittorie delle ucraine 10 goal fatti dall’Inter 6 goal fatti dalle squadre ucraine . * INTER vs UCRAINE (Bilancio delle sfide giocate in Ucraina) 3 precedenti 2 vittorie dell’Inter 1 pareggio 0 vittoria delle ucraine 5 goal fatti dall’Inter 2 goal fatti dalle squadre ucraine . . Quello di stasera contro il Dnipro sarà il 7° confronto tra l’Inter ed una formazione ucraina. Nei 6 precedenti, l’Inter non ha mai perso ottenendo 3 vittorie e 3 […]

    Continua

  • NUMERI – Altri 7 goal al Sassuolo! Aggiorniamo le statistiche Osvaldo Icardi

    - (Nessun commento)

    Così come successo l’anno scorso (dove però lo scenario era il Mapei Stadium e non San Siro), anche quest’oggi la sfida tra Inter e Sassuolo si è conclusa con la vittoria dei nerazzurri per 7-0 e, proprio come l’anno scorso, questo risultato ha consentito agli amanti delle statistiche di andare a rivisitare gli almanacchi per aggiornare alcuni dati. Andiamo con ordine. . L’ultima vittoria con 7 goal di scarto dell’Inter risaliva, come detto, allo scorso 22 settembre 2013: Sassuolo-Inter 0-7, con reti di Palacio, Taider, Pucino (autogoal), Alvarez, Milito, Cambiasso […]

    Continua

  • NUMERI – Inter, che flop a San Siro negli ultimi 3 anni! Inter Roma formazione

    - (Nessun commento)

    Domani pomeriggio a San Siro, l’Inter disputerà la prima partita interna del campionato 2014/15. L’intero ambiente nerazzurro si augura una netta inversione di tendenza rispetto a quanto visto negli ultimi 3 anni. L’andamento a San Siro dell’Inter, infatti, negli ultimi 3 campionati, è stato assolutamente mediocre: 10 vittorie, 4 pareggi e 5 sconfitte nel 2011/12 (per un totale di 34 punti); 8 vittorie, 4 pareggi e 7 sconfitte nel 2012/13 (per un totale di 28 punti); 8 vittorie, 9 pareggi e 2 sconfitte nel 2013/14 (per un totale di 33 […]

    Continua

  • AMARCORD – Gli esordi in Campionato dell’Inter negli ultimi 10 anni Milito Eto'o

    - (Nessun commento)

    L’ERA MANCINI Il primo Campionato griffato Roberto Mancini (quello del 2004/05) viene ricordato dai supporters nerazzurri come quello della “pareggite”. Furono ben 18 (record italiano) i pareggi conseguiti dall’Inter a fine torneo. Ovviamente, l’esordio in Campionato non poteva che chiudersi col segno “X”. Al Bentegodi di Verona, infatti, i nerazzurri non andarono oltre il 2-2 contro il Chievo. Sul tabellino dei marcatori: Stankovic, Semioli, Pellissier ed Adriano. L’anno seguente (Campionato 2005/06) l’esordio ebbe un unico protagonista: Adriano. A San Siro, una spettacolare tripletta del brasiliano travolse il malcapitato Treviso. 3-0 […]

    Continua

  • NUMERI – Toro: porta inviolata nelle prime 4 uscite stagionali Ventura

    - (Nessun commento)

    Gli avversari affrontati fin ora dai granata non sono stati certamente irresistibili ma il dato c’è ed è positivo: il Torino, nelle prime 4 gare ufficiali (tutte di Europa League) non ha mai subito goal. La difesa granata ha dunque retto bene agli attacchi degli svedesi del Brommapojkarna (che sbagliarono anche un calcio di rigore in Svezia) e dei croati del RNK Spalato. Questi i risultati conseguiti fin ora dalla squadra guidata da Giampiero Ventura: Brommapojkarna-Torino 0-3 Torino-Brommapojkarna 4-0 RNK Spalato-Torino 0-0 Torino-RNK Spalato 1-0 . L’ultimo goal subito dai […]

    Continua

Primavera

Primavera

  • Samuele Longo: “l’esperienza in Spagna la rifarei” Samuele-Longo-Inter

    - (Nessun commento)

    Samuele Longo, ex nerazzurro e protagonista della primavera, che ha vinto next generation e scudetto, da pochi giorni fa parte della rosa allenata da Zeman. Il giovane attaccante italiano indossa i colori del Cagliari e nelle due amichevoli, si è messo immediatamente in mostra segnando due gol. Si è raccontato a ” Sky“, ecco le sue parole: “Siamo tutti stanchi, si sapeva. Ma una cosa è saperlo, un’altra è farlo. Stiamo lavorando bene, andiamo bene per altri 10 giorni sicuro, siamo contenti. Tanto lavoro fisico? Si fa fatica in tutti […]

    Continua

  • Andrea Palazzi: ” Io credo che M’Vila sia molto forte” M'Vila

    - (Nessun commento)

    Andrea Palazzi, classe 1996, che ha da poco concluso la stagione con la primavera nerazzurra, è stato chiamato per il ritiro a Pinzolo con la prima squadra, grande emozione per lui. Questo pomeriggio, ha rilasciato delle dichiarazioni a ” Inter Channel“, ecco le sue parole: Emozione per lui  e M’Vila – “Per me è un onore, sono all’Inter da quando avevo 7 anni. Cercherò di fare bene. Questi colori per me ormai sono tutto, hanno creduto in me da quando ero piccolo. M’Vila? Dà consigli, si spiega con i gesti. […]

    Continua

  • Play off- campionato primavera : Roma – Inter 4 a 2! Finisce qui la stagione dei nerazzurri Squadra Inter Primavera, stagione 2013/2014.

    - (Nessun commento)

    Buongiorno, siete pronti a seguire con noi in diretta, il live della partita del secondo turno dei play off inerente al campionato primavera?. Rimanete collegati con il nostro sito!!.  La partita avrà inizio alle ore 11.30. Ecco le formazioni ufficiali: Roma: Proietti; Calabresi, Jedvai, Somma, Sammartino; Pellegrini, Adamo, Mazzitelli; Ricci, Taviani, Ferri. Inter: Ivusic; Longo, Sciacca, Paramatti, Eguelfi; Camara, Palazzi, Acampora, Polo; Bonazzoli, Capello. Calcio di inizio battuto dalla Roma! Partita iniziata! 01 minuto: La Roma si fa vedere subito in attacco, spaventa la difesa nerazzurra. 02 minuto: Anche i […]

    Continua

  • LA GIOVINE INTER – Timidi segnali di un’incoraggiante ripresa Giovine Inter

    - (Nessun commento)

    A volte bisogna toccare il fondo per poter cominciare a risalire. Sembrerebbe questo il messaggio lanciato dall’Inter Primavera, che dopo un’eliminazione-lampo dal prestigioso Torneo di Viareggio – poi finito nelle grinfie dei cugini rossoneri – e una serie di risultati e prestazioni sotto tono, ha deciso di risvegliarsi nel momento più inaspettato e di cominciare una lenta ma inesorabile scalata al vertice del Girone B. La scossa è arrivata dopo il pareggio con il modesto Pescara: da quel momento l’Inter ha deciso di cambiare marcia ed è riuscita nell’impresa contro […]

    Continua

  • LA GIOVINE INTER – Tre punti ritrovati in attesa del Viareggio Giovine Inter

    - (Nessun commento)

    C’era bisogno di una piccola riscossa, di un risultato positivo che facesse dimenticare i recenti passi falsi e soprattutto l’eliminazione dalla Coppa Italia: missione compiuta per l’Inter Primavera, che contro un avversario non certo irresistibile come il Cittadella – 2 punti in 15 partite – ha ritrovato finalmente il sorriso. Una vittoria scaccia-crisi che potrebbe rivelarsi positiva per il morale dei ragazzi, se si considera che grazie ai tre punti conquistati in Veneto l’Inter si è rilanciata nella lotta per il secondo posto, complice la contemporanea sconfitta del Chievo per […]

    Continua

  • LA GIOVINE INTER – Addio Coppa Italia, ora invertire la rotta Giovine Inter

    - (Nessun commento)

    Un timido segnale di ripresa, poi il tracollo. Sembrava proprio che la vittoria interna contro il Brescia potesse riportare il giusto entusiasmo nella Primavera nerazzurra per affrontare al meglio la gara di ritorno di Coppa Italia, ma l’Inter è stata bella a metà: apprezzabile per impegno e cuore, meno per precisione sotto porta e solidità difensiva. La partita di campionato, al di là dei tre punti conquistati, aveva messo ancora una volta a nudo i difetti della squadra: un approccio alla gara non ottimale, vista la colossale occasione concessa dopo […]

    Continua

  • GIOVINE INTER – Altra giornata da imbattuti Giovine Inter

    - (Nessun commento)

    Come ogni lunedì mattina il sito ufficiale nerazzurro riporta tutti i risultati delle squadre nerazzurre impegnate nelle varie categorie. Il fine settimana di campionato appena concluso ha visto impegnate solo tre delle cinque principali selezioni delle giovanili dell’Inter. MILANO - Tre risultati utili su tre: questo il bilancio dell’ultimo week end di impegni di campionato, con la Primavera straripante a Interello contro il Varese, gli Allievi Nazionali Serie A e B vittoriosi in trasferta sempre contro il Varese e, infine, i Giovanissimi Regionali fermati sull’1-1 in casa dal Pavia. Turno di riposo per […]

    Continua

FantagazzettaFacebookTwitterrssGoogle+

Sondaggio

Quale sarà il futuro di Fredy Guarin?

View Results

Loading ... Loading ...

CANALEINTER sul tuo Smarthphone

LA VIGNETTA

Social Network