Canale non Ufficiale
Mauro Icardi

EDITORIALE – MILLE EMOZIONI, TANTE MAXI: ICARDI BUSSA SEMPRE DUE VOLTE »

Nell’era tecnologica 2.0, segnata dall’avvento di una delle creazioni più dabolicamente geniali che l’esistenza umana abbia mai partorito, i social network, dove tutto è condiviso, discusso e può essere oggetto di interazione, difficile che questa Sampdoria-Inter possa concludersi al termine di uno stentato minuto e mezzo di recupero, seguito a novanta minuti di vibranti emozioni. […]

Continua...

in evidenza

News Nerazzurre

Soetedjo - Fassone

Nike, l’Inter tra i quattro ambasciatori nel mondo, con United, Barça e PSG »

Si lavora e non poco per permettere all’Inter di tornare grande. Lo sa bene Marco Fassone, che nel corso dell’intervista concessa a Sky Sport 24 ha parlato anche degli accordi con la Nike, una sponsorizzazione che potrebbe fare la fortuna della società nerazzurra. Fassone ha descritto la situazione: “Entro la fine di questo mese ufficializzeremo […]

Continua...

Il Prossimo Match

Campagnaro.jpg

Parma-Inter, occasione per Campagnaro »

Quello che a inizio stagione sembrava il vero colpo del mercato nerazzurro per il rapporto qualità-prezzo è lentamente scemato. Ora però, Hugo Campagnaro ha un’occasione importantissima per riprendersi il posto da titolare cercando di riguadagnarsi la nazionale argentina per i Mondiali in Brasile e cercare conferme per la prossima stagione con l’Inter. Infatti, con l’infortunio […]

Continua...

VIDEO NEWS
NEWS

NEWS

Partite

Partite

  • Sampdoria-Inter: le pagelle di Canale Inter Pagelle nuove

    - (Nessun commento)

    Handanovic 8 – Il portierone sloveno torna alla ribalta vestendo i panni del super eroe, sfoderando una prestazione maiuscola. Non solo neutralizza magistralmente il rigore di un pavido Maxi Lopez, ma chiude la saracinesca della porta nerazzurra con almeno altre 3 parate a dir poco spettacolari. MIGLIORE IN CAMPO. Ranocchia 5 – Prestazione non all’altezza delle ultime uscite positive. Suo l’intervento – ingenuo e fuori tempo – dal quale scaturisce il penalty blucerchiato, fortunatamente indolore. Samuel 7 - A dispetto delle 36 primavere, il Muro argentino non scricchiola affatto: attento e […]

    Continua

  • Sampdoria-Inter: il buono, il brutto, il cattivo Handanovic.jpg

    - (Nessun commento)

    IL BUONO: Samir Handanovic – Sarebbero in molti i nerazzurri da premiare quest’oggi, basti pensare alla doppietta di Icardi, o alla rete e i 2 assist di Palacio. Tuttavia, nonostante la pioggia di gol nerazzurri, scegliamo di premiare Handanovic. Il portierone sloveno è infatti tornato ai suoi livelli con una prestazione superba: ha infatti tenuto a galla l’intera squadra in un momento delicato del match, congelando il vantaggio interista con almeno 4 parate assolutamente decisive, compreso il rigore neutralizzato a Maxi Lopez. IL BRUTTO: Hernanes – Nonostante l’ottima prestazione fornita […]

    Continua

  • E’ Icardi-show a Marassi, Sampdoria-Inter 0-4 Icardi

    - (Nessun commento)

    Se la settimana era stata infuocata per via delle polemiche Maxi-Icardi e le situazioni calcistiche di Inter e Samp, la partita è stata un vero inferno sportivo. I primi venti minuti sono davvero un inferno dantesco (Mihajlovic dixit…) con l’Inter che passa alla prima occasione grazie da una bella azione manovrata da D’Ambrosio, rifinita da Palacio e finalizzata indovinate da chi? Icardi! L’esultanza dell’attaccante è più che polemica e si becca il giallo ma dopo 13 minuti l’Inter è in vantaggio, ma la partita comincia ora, perchè Ranocchia commette un […]

    Continua

  • Sampdoria-Inter: le formazioni ufficiali Kovacic.jpg

    - (Nessun commento)

    Nella 33esima giornata di campionato, l’Inter affronta la Sampdoria allo stadio Luigi Ferraris. Mazzarri sfida Mihajlovic, che sarà in tribuna per squalifica, con una formazione leggermente diversa dal solito, che vede Mateo Kovacic schierato titolare e D’Ambrosio al posto di Jonathan infortunato. SAMPDORIA: 1 Da Costa; 29 De‎ Silvestri, 8 Mustafi, 28 Gastaldello, 19 Regini; 21 Soriano, 17 Palombo, 14 Obiang; 12 Sansone, 7 Maxi Lopez, 23 Eder A disposizione: 30 Fiorillo, 3 Costa, 4 Salamon, 44 Fornasier, 5 Renan, 77 Sesti, 22 Bjarnason, 31 Lombardo, 10 Krsticic, 5 Wszolek, 6 M. […]

    Continua

  • Inter – Bologna 2-2, un super Icardi non basta. Arriva il rigore, ma non il gol! Mauro Icardi

    - (Nessun commento)

    - dal nostro inviato a San Siro, Andrea Della Sala – Un altro pareggio per l’Inter a San Siro. Contro un Bologna in cerca di punti salvezza, i nerazzurri non vanno oltre il pareggio, sbagliando anche un rigore nel finale con Milito. Mazzarri lascia fuori Guarin dopo lo sciagurato retropassaggio di Livorno, rientra Ranocchia e, a sorpresa in panchina anche Jonathan. Sulle fasce ci sono D’Ambrosio e Nagatomo. Davanti “la solita coppia” Icardi-Palcio. Minuto 6, ci pensa subito Icardi a sbloccare il match e a portare in vantaggio i nerazzurri: […]

    Continua

  • Livorno-Inter: le pagelle di Canale Inter Pagelle nuove

    - (Nessun commento)

    Handanovic 6 – Incolpevole sulle 2 reti del Livorno, lo sloveno non viene chiamato a compiere interventi particolarmente trascendentali nelle altre occasioni costruite dagli avversari. Rolando 6 – Non impeccabile come nelle ultime uscite, ma dimostra più volte di essere ormai diventato una garanzia nella retroguardia nerazzurra. Samuel 5 - Sembrano essere sue le maggiori responsabilità sul primo gol subìto, quando non esce dai blocchi per andare a prendere Paulinho, lasciato libero di calciare a rete indisturbato. Juan Jesus 5.5 – Prestazione nella media per il centrale brasiliano. Incidono sul voto […]

    Continua

  • Inter: non va. Vittoria sprecata ed è ancora pari livornointer

    - (Nessun commento)

    Si chiude malissimo la 31^ di campionato per l’Inter che mai avrebbe dovuto ritornare a Milano con un altro pareggio sul groppone. I nerazzurri avrebbero potuto archiviare la pratica all’Armando Picchi già al primo tempo ma, troppo arronzoni e troppo pasticcioni, hanno deciso di arrendersi sotto i colpi di Paulinho ed Emeghara. Contro il Livorno, Mazzarri decide di puntare sulla qualità e così pizza Hernanes in cabina di regia, Alvarez al posto di Guarin e in avanti l’ormai collaudato duo Palacio-Icardi. Tanti duelli in campo e sia l’Inter che il […]

    Continua

Mercato

Mercato

  • Addio Milito! Pres. Racing conferma: “A maggio l’annuncio” Bayern Muenchen v Inter Milan - UEFA Champions League Final

    - (Nessun commento)

    Diego Milito e l’Inter stanno per separarsi. Complici l’età (a giugno saranno 35 le primavere) ed una condizione fisica precaria, nonché il lauto ingaggio, il contratto in scadenza del Principe non verrà rinnovato. A conferma di ciò che era nell’aria da tempo, le inequivocabili dichiarazioni di Victor Blanco – presidente del Racing – rilasciate ai microfoni di calciomercato.com: “Arriverò a Milano il 28 aprile. Prima di questa data non ci potranno essere annunci, perché devo parlare con Milito. L’annuncio quindi certamente sarà in maggio. Accordo già definito? No, non ancora. […]

    Continua

  • Juan Jesus sponsorizza Nilton: “È molto forte” Nilton1

    - (Nessun commento)

    Salgono giorno dopo giorno le quotazioni del brasiliano Nilton in nerazzurro. Il centrocampista del Cruzeiro è ormai da considerare l’obiettivo numero uno in mediana. Scalzati quindi, almeno al momento, i vari Obi Mikel, Javi Garcia e Casemiro. La valutazione che si aggira tra i 5 e i 6 milioni rende l’operazione estremamente fattibile, considerando anche il probabile addio a fine stagione – ed il conseguente risparmio sull’ingaggio – di Kuzmanovic, corteggiato in Premier League e Bundesliga. Ospite al programma InterNos di InterChannel, anche il nerazzurro Juan Jesus ha espresso il proprio assenso […]

    Continua

  • Riscatto Rolando: le richieste del Porto Rolando

    - (Nessun commento)

    Continuano senza sosta i dialoghi tra Inter e Porto per cercare l’intesa sul cartellino di Rolando, in prestito a Milano. Il difensore portoghese è entrato nello spogliatoio nerazzurro in punta di piedi, ma è riuscito ad ambientarsi perfettamente a forza di prestazioni sempre più convincenti. Per il riscatto, i Dragões sparano alto, con un richiesta di circa 8 milioni. L’Inter, forte anche dell’accordo col giocatore e della sua situazione contrattuale (il vincolo col Porto scadrà nel 2015), proverà a chiudere per circa 3-4 milioni. La sensazione è che bisognerà attendere ancora […]

    Continua

  • Futuro Schelotto, l’ag. rivela: “Abbiamo già scelto” Schelotto

    - (Nessun commento)

    Arrivato a titolo definitivo all’Inter nel gennaio 2013 per 3,5 milioni più la metà del cartellino di Livaja, Matías Ezequiel Schelotto non è mai riuscito a brillare sotto la Nord, eccezion fatta per il gol di testa siglato allo scadere nel derby contro il Milan. Voluto da mister Stramaccioni, con il successivo cambio della guida tecnica – che ha portato Walter Mazzarri sulla panchina nerazzurra – la scorsa estate, il Levriero è stato prontamente ceduto in prestito al neopromosso Sassuolo. Tuttavia, anche in terra emiliana l’italo-argentino ha faticato a trovare continuità, […]

    Continua

  • Pres Racing: “Milito? Vuole tornare in Argentina” Milito

    - (Nessun commento)

    Victor Blanco, presidente del Racing Avellaneda, intercettato dai media argentini ha parlato ancora una volta del suo obbiettivo di mercato numero uno, Diego Milito. E’ ormai un fatto che il Principe vestirà la maglia del Racing la prossima stagione? “E’ quello che mi ha fatto capire durante le conversazioni telefoniche che abbiamo avuto. Per questo vado in Italia e spero di poter tornare con l’accordo per il ritorno di Milito. Vado in Italia per questo e per parlare di Centurion con il Genoa. Non so se Diego ha parlato con Moralez […]

    Continua

  • “Icardi? Uno su cui puntare, altro che cessione…” Icardi

    - (Nessun commento)

    Vendere Icardi? In molti stanno discutendo di tale possibilità, ma c’è anche chi considera tale ipotesi una follia. Stiamo parlando del giornalista Paolo Condò che ha espresso il suo pensiero a Gazza Caffè. “Nella stagione difficile dell’Inter, certamente bisogna dire che Mazzarri ha trovato il suo centravanti. I comportamenti discutibili di Icardi? Occorrerebbe riuscire a metterli controllo e proseguire a farlo crescere. Sul campo ha dimostrato a suon di gol di essere forte, dunque Thohir non deve cadere in tentazione di cederlo“. L’interesse di Simeone. “L’Atletico venderà Diego Costa e ha messo gli […]

    Continua

  • Thohir insiste: “Vogliamo un grande attaccante” Thohir

    - (Nessun commento)

    “Siamo alla ricerca di un attaccante europeo di alto livello: sarebbe bello se riuscissimo a prendere uno tra Dzeko, Morata e Torres“. Questa una delle dichiarazioni che il presidente Thohir ha rilasciato a Bola direttamente dall’Indonesia: un’ulteriore conferma del fatto che l’Inter sta cercando un rinforzo importante per il reparto offensivo. Obiettivo competizioni europee. “Puntiamo a fare bene in queste ultime partite della stagione, certamente vogliamo tornare a giocare in Europa. La Champions League? Il prossimo anno dobbiamo qualificarci“. L’Inter e i calciatori italiani. “La tradizione della squadra la conoscete: […]

    Continua

Agorà

Agorà

  • Le (vere) Pagine della Nostra Vita Mourinho Simeone

    - (Nessun commento)

    Inutile negarlo, ma è evidente che il miglior palliativo per evitare che si sprofondi nello scoramento abissale, rivangando il recente andamento dell’Inter, sia rifugiarsi nelle distaccate sensazioni prodotte da alcune serate di calcio: nonostante domenica pomeriggio la troupe di Mazzarri sia tornata alla ribalta con un roboante 4-0 esterno e per giunta tra le mura di un avversario particolarmente in palla nell’ultimo periodo – per inciso, attendiamo che qualcuno dia una chiara risposta a questa domanda: che senso ha concludere una stagione con prestazioni di tale livello su campi particolarmente […]

    Continua

  • Handanovic, l’uomo che in silenzio mette a tacere le critiche Handanovic

    - (Nessun commento)

    Qualche errore di troppo aveva già fatto gridare allo scandalo: gli scettici, dotati di poca memoria, avevano dato Handanovic come finito, come un portiere ormai divenuto inaffidabile.   Neanche il tempo di metterlo alla gogna che Samir è tornato, è tornato a fare quello che meglio gli riesce: volare e salvare il risultato. Dopo la gara con la Sampdoria le sue parole hanno mostrato tutta la sua umiltà e riservatezza: ”Un portiere mette sempre in conto 2-3 errori stagionali, fa parte del nostro mestiere”. Le sue super parate di domenica […]

    Continua

  • Quando esultare è più grave di picchiare Radja Nainggolan

    - (Nessun commento)

      La notizia è di ieri, ma probabilmente a molti di voi era sfuggita: non fatevene una colpa, del resto l’accaduto a cui ci riferiamo è passato sotto silenzio. O quasi. Ci riferiamo a quanto successo tra il centrocampista della Roma, Radja Nainggolan, e la moglie, protagonisti loro malgrado di una violenta litigata, condita da schiaffi e pugni e conclusasi con la donna barricata in auto per proteggersi dal marito. Venti giorni di prognosi per lei, nemmeno una giornata di squalifica per lui. Per ora, almeno, visto che Claudia Lai, […]

    Continua

  • Pezzi di memoria: due anni senza Morosini Morosini

    - (Nessun commento)

    Era precisamente il 31° minuto del secondo tempo, non mancava molto. Un’azione offensiva del Pescara, il pallone vola alto verso l’area di rigore. Defilato, sulla sinistra, il numero 25 corre lontano, sembra inciampare. Cade in avanti, si rialza, ricade. Vinto, con il viso sull’erba: l’ultimo tradimento di una di quelle pochissime cose della sua vita che gli aveva regalato tutto. Fremiti, sussulti, terrore, gli ultimi respiri di un atleta che muore hanno il rumore sordo di uno stadio che trema. La rianimazione inefficace, una struttura forse inadeguata e certamente impacciata, […]

    Continua

  • Milito, ma non solo: quando il dischetto nerazzurro tradisce Milito rigore derby

    - (Nessun commento)

    A 5 minuti dal termine di Inter-Bologna, 33 turni e 10 mesi dopo, i nerazzurri hanno nuovamente un penalty a favore. Chissà, forse i giocatori di Mazzarri non sanno più che effetto faccia calciare un rigore: non Palacio, non Icardi in serata di gloria, ma Milito. Il Principe va sul dischetto, botta centrale di destro dell’argentino… e respinta del portiere Curci, che blinda così il 2-2 finale. Troppo grati, sempre e comunque, al Diego del triplete, per fargli pesare troppo un errore che è solo la ciliegina su una stagione disgraziata. Perciò […]

    Continua

  • In questi casi, la diffida è cosa nota? De Laurentiis

    - (Nessun commento)

    La rassegnazione alla condizione che il calcio, disciplina artistica nobile e unica per capacità di congiungere principi razionali a passioni viscerali, venga quotidianamente soppiantato dalla commercializzazione dello spettacolo, per comprensibili – ma non condivisibili – ragioni di bilancio, è radicata scomodamente nell’immaginario dell’infatuato sostenitore di qualsiasi compagine si voglia prendere in considerazione: è pensiero diffuso che il sentimento profuso per una Maglia e per due Colori rappresenti una visione obsoleta e nostalgica dello sport che in più di un secolo di storia è riuscito nell’impareggiabile impresa di coinvolgere svariate generazioni […]

    Continua

  • Il fattore C nel calcio? Un dettaglio Mourinho.jpg

    - (Nessun commento)

    Sta facendo il giro della rete la “ammissione” da parte di Josè Mourinho di aver avuto fortuna nella vittoria di ieri sera ai danni del Paris Saint Germain, che ha permesso al suo Chelsea di qualificarsi alle semifinali di Champions League (per l’allenatore portoghese sarà l’ottava partecipazione in carriera). All’assist dell’inviato di Sky (“Josè, hai messo Shürrle e ha segnato, poi hai fatto entrare Demba Ba e ha fatto il 2-0: questo si chiama?…“) ha subito fatto seguito la battuta vincente di Mou che ha risposto prontamente “C…“. Come dargli […]

    Continua

Rubriche

Rubriche

  • Le (vere) Pagine della Nostra Vita Mourinho Simeone

    - (Nessun commento)

    Inutile negarlo, ma è evidente che il miglior palliativo per evitare che si sprofondi nello scoramento abissale, rivangando il recente andamento dell’Inter, sia rifugiarsi nelle distaccate sensazioni prodotte da alcune serate di calcio: nonostante domenica pomeriggio la troupe di Mazzarri sia tornata alla ribalta con un roboante 4-0 esterno e per giunta tra le mura di un avversario particolarmente in palla nell’ultimo periodo – per inciso, attendiamo che qualcuno dia una chiara risposta a questa domanda: che senso ha concludere una stagione con prestazioni di tale livello su campi particolarmente […]

    Continua

  • Handanovic, l’uomo che in silenzio mette a tacere le critiche Handanovic

    - (Nessun commento)

    Qualche errore di troppo aveva già fatto gridare allo scandalo: gli scettici, dotati di poca memoria, avevano dato Handanovic come finito, come un portiere ormai divenuto inaffidabile.   Neanche il tempo di metterlo alla gogna che Samir è tornato, è tornato a fare quello che meglio gli riesce: volare e salvare il risultato. Dopo la gara con la Sampdoria le sue parole hanno mostrato tutta la sua umiltà e riservatezza: ”Un portiere mette sempre in conto 2-3 errori stagionali, fa parte del nostro mestiere”. Le sue super parate di domenica […]

    Continua

  • Quando esultare è più grave di picchiare Radja Nainggolan

    - (Nessun commento)

      La notizia è di ieri, ma probabilmente a molti di voi era sfuggita: non fatevene una colpa, del resto l’accaduto a cui ci riferiamo è passato sotto silenzio. O quasi. Ci riferiamo a quanto successo tra il centrocampista della Roma, Radja Nainggolan, e la moglie, protagonisti loro malgrado di una violenta litigata, condita da schiaffi e pugni e conclusasi con la donna barricata in auto per proteggersi dal marito. Venti giorni di prognosi per lei, nemmeno una giornata di squalifica per lui. Per ora, almeno, visto che Claudia Lai, […]

    Continua

  • SAMP-INTER A COLPI DI SELFIE

    - (Nessun commento)

    Continua

  • Pezzi di memoria: due anni senza Morosini Morosini

    - (Nessun commento)

    Era precisamente il 31° minuto del secondo tempo, non mancava molto. Un’azione offensiva del Pescara, il pallone vola alto verso l’area di rigore. Defilato, sulla sinistra, il numero 25 corre lontano, sembra inciampare. Cade in avanti, si rialza, ricade. Vinto, con il viso sull’erba: l’ultimo tradimento di una di quelle pochissime cose della sua vita che gli aveva regalato tutto. Fremiti, sussulti, terrore, gli ultimi respiri di un atleta che muore hanno il rumore sordo di uno stadio che trema. La rianimazione inefficace, una struttura forse inadeguata e certamente impacciata, […]

    Continua

  • MOVIOLA CI: Sampdoria – Inter e la corrida blucerchiata moviola canale inter

    - (Nessun commento)

      Nuovo episodio della moviola di Canale Inter: oggi andiamo a rivedere quanto accaduto nella partita giocata a Genova contro la Sampdoria, una partita vinta con risultato ampio, anche se con qualche patema d’animo di troppo nella prima frazione di gioco. Il direttore di gara è stato l’internazionale Paolo Valeri della sezione di Roma 2, coadiuvato dal signor Fabrizio Posado della sezione di Bari, primo assistente, e dal signor Gianmattia Tasso della sezione di La Spezia, secondo assistente. Il ruolo di quarto uomo è stato ricoperto dal signor Simone Ghiandai […]

    Continua

  • Sampdoria-Inter_Vignetta tattica: gli episodi premiano Mazzarri vignetta tattica

    - (Nessun commento)

    Nel calcio spesso la differenza la fanno gli episodi. L’Inter che stravince a Marassi viene premiata oltre i suoi meriti e al netto di un bel secondo tempo da una serie di prodezze dei singoli (leggi parate di handanovic) e mattane altrui (vedi la scenata di Eder) e tuttavia, nonostante i rischi corsi anche in superiorità numerica, dilaga nella ripresa prendendo i rivali oer stanchezza e innalzando sul piedistallo un Kovacic finalmente nel vivo del gioco. LE SCELTE – è proprio il baby croato la vera novità dello schieramento scelto […]

    Continua

Interviste

Interviste

  • ESCLUSIVA C.I. – Molfetta: “22/05/2010 l’emozione più grande. Credo in Thohir e sui Top players…” Moratti Molfetta Olimpiadi

    - (Nessun commento)

    di Davide Currenti Era l’11 agosto 2012 ed un italiano conquistava uno storico oro olimpico a Londra, il primo nella disciplina del taekwondo categoria +80 kg. Lui è Carlo Molfetta, entrato di diritto nella storia dello sport italiano come l’Inter di Mourinho quando, nel maggio del 2010, lo Special One realizzò lo storico Triplete con la Beneamata. Grandissimo tifoso interista, Canale Inter ha raggiunto in esclusiva il campione olimpico in carica per parlare di Inter a 360°. Dopo aver vinto l’oro olimpico, che emozione è stata incontrare l’ex patron Massimo […]

    Continua

  • ESCLUSIVA – Parla Macri, collaboratore di Thohir: “Ecco come aiuterò l’Inter” Thohir.jpg

    - (Nessun commento)

    Su Twitter (@AnthonyLMacri) si definisce “Friend of FC Internazionale Milano”. Amico dell’Inter. Che, detta così, sembra quasi banale. Ma Anthony Macri è uno dei più stretti collaboratori di Thohir. E quel “friend”, più che ad un semplice supporto si riferisce ad un rapporto di collaborazione con l’amico Thohir e con l’Inter. Nulla di formale, come ci spiega lui stesso in questa intervista esclusiva. Macri, infatti, da inizio marzo lavora con i Memphis Grizzlies (una delle 30 franchigie Nba). Ma in precedenza ha lavorato con e per Thohir, come consulente nel campo […]

    Continua

  • ESCLUSIVA C.I. – Ag. Widmer: “L’Inter ha chiesto informazioni. Ma non è l’unica…” Widmer.jpg

    - (Nessun commento)

    di Mauro Sarrica  Segui @mauro_sarrica Nella giornata odierna il nome di Silvan Widmer, esterno svizzero dell’Udinese tra le migliori rivelazioni della Serie A, è stato accostato con insistenza all’Inter nella prossima stagione. I nerazzurri tra l’altro saranno proprio gli avversari dei friulani questa sera a San Siro, un luogo che quindi potrebbe essere anche l’occasione per un vertice di mercato tra le due dirigenze. Per capire quanto ci sia di concreto in merito all’interesse della società di Thohir, Canale Inter ha raggiunto in esclusiva il suo agente, Fredy Strasser: Qual […]

    Continua

  • ESCLUSIVA C.I. – Parla il vice di Mandorlini: “Iturbe pronto per una grande” Mandorlini Bordin.jpg

    - (Nessun commento)

    Ha giocato in Serie A con le maglie di Cesena, Atalanta, Napoli e Piacenza. Poi, dopo il ritiro nel 2005, è entrato nello staff di Andrea Mandorlini seguendolo in tutte le sue esperienze in panchina degli ultimi anni. Bologna, Padova, SIena, Sassuolo, Cluj (campionato, coppa e supercoppa rumene vinte da vice). Fino al Verona, riportato in Serie A in tre anni. Roberto Bordin (al fianco di Mandorlini nella foto) è uno dei più stretti collaboratori dell’attuale allenatore gialloblù. Noi di CanaleInter.it lo abbiamo raggiunto in esclusiva, per porgli alcune domande […]

    Continua

  • ESCLUSIVA C.I. – Fanna: “Inter, via i senatori. Vi racconto Mandorlini. E su Moratti…” Milito Cambiasso Zanetti argentini

    - (Nessun commento)

    di Mauro Sarrica Segui @mauro_sarrica In vista di Verona-Inter, uno dei match di cartello della 28.ma di A, Canale Inter ha raggiunto in esclusiva il doppio ex, Pietro Fanna, che ha vinto lo Scudetto prima con il Verona dei “Miracoli” di Bagnoli nell’85 per poi ripetersi con l’Inter dei “Record” di Trapattoni nell’89, dove è stato compagno proprio dell’attuale allenatore degli scaligeri, Andrea Mandorlini. A lui abbiamo chiesto anche di analizzare sotto ogni punto di vista il presente e il futuro della società nerazzura, sotto la guida nel nuovo magnate […]

    Continua

  • ESCLUSIVA – Ag. Mbaye: “Juve interessata a lui. Dopo il gol ho smesso di fumare…” Mbaye.jpg

    - (Nessun commento)

    di Mauro Sarrica Segui @mauro_sarrica Domenica scorsa ha realizzato i suoi primi gol in Serie A, una doppietta contro la Samp, e adesso Ibrahima Mbaye non si pone più limiti. A fine stagione tornerà, infatti, all’Inter, proprietaria del suo cartellino, ma il suo futuro in nerazzurro non appare così scontato. Per capirne di più sul suo futuro, sugli interessamenti da parte di altri club e per conoscerlo da vicino,Fantagazzetta ha raggiunto in esclusiva il suo agente, Giuseppe Accardi, che è come un vero e proprio padre per uno dei prossimi […]

    Continua

  • ESCLUSIVA C.I. – Simoni: “Vidic gran colpo. Puntare su Guarin. E su Thohir e Zanetti…” Simoni

    - (Nessun commento)

    di Mauro Sarrica Segui @mauro_sarrica In vista di Inter-Torino di domenica pomeriggio a San Siro, Canale Inter ha raggiunto in esclusiva Gigi Simoni, doppio ex della sfida, che in nerazzurro ha vinto la Coppa Uefa del ’98 nella finale tutta italiana contro la Lazio. A lui abbiamo chiesto anche di analizzare a 360 gradi, presente e futuro del nuovo corso targato Thohir: Domenica si sfiderà il suo passato. Che match si aspetta?  “L’Inter dovrà assolutamente cercare di fare bottino pieno di fronte ad un Torino che sarà in formazione rimaneggiata, […]

    Continua

Numeri

Numeri

  • NUMERI – L’Inter potrebbe eguagliare il record negativo stagionale Mazzarri

    - (Nessun commento)

    L’Inter incredibilmente nelle ultime 4 giornate di campionato ha raccolto solo 3 punti su 12 disponibili. Le premesse per fare bottino pieno c’erano tutte dato che i nerazzurri erano impegnati in 3 gare su 4 a San Siro e le squadre da affrontare non erano affatto irresistibili. Questi i risultati conseguiti: Inter-Atalanta 1-2 Inter-Udinese 0-0 Livorno-Inter 2-2 Inter-Bologna 2-2 . Se la squadra di Walter Mazzarri non dovesse battere nemmeno la Sampdoria nel match di domani pomeriggio al Marassi, eguaglierebbe il record negativo stagionale di 5 passi falsi consecutivi in […]

    Continua

  • NUMERI – I precedenti tra la Sampdoria e Mazzarri Mazzarri

    - (Nessun commento)

    * MAZZARRI vs SAMPDORIA (Bilancio Complessivo) 13 precedenti 5 vittorie di Mazzarri 3 pareggi 5 vittorie della Sampdoria 15 goal fatti dalle squadre di Mazzarri 12 goal fatti dalla Sampdoria . * MAZZARRI vs SAMPDORIA (Bilancio delle sfide in casa blucerchiata) 6 precedenti in casa delle squadre guidate da Mazzarri 2 vittorie di Mazzarri 1 pareggi 3 vittorie della Sampdoria 7 goal fatti dalle squadre di Mazzarri 8 goal fatti dalla Sampdoria . . Walter Mazzarri domani pomeriggio al Marassi affronterà per la 14esima volta in carriera la Sampdoria. Nei […]

    Continua

  • NUMERI – Samp, buon rendimento interno con Mihajlovic Mihajlovic.jpg

    - (Nessun commento)

    * LA SAMPDORIA DI MIHAJLOVIC IN CASA 10 partite di campionato disputate 5 vittorie 4 pareggi 1 sconfitta 18 goal fatti 7 goal subiti . Sono numeri da posizioni nobili della classifica quelli della Sampdoria di Mihajlovic relativi alle sole partite giocate in casa. Il tecnico serbo, subentrato a Delio Rossi il 20 novembre 2013, ha radicalmente trasformato la squadra. Al Marassi i blucerchiati hanno infatti perso soltanto una volta (0-2 contro il Milan lo scorso 23 febbraio) e al termine della gara i padroni di casa ebbero di che […]

    Continua

  • NUMERI – Sampdoria-Inter, i precedenti in Serie A Palacio

    - (Nessun commento)

    * SAMPDORIA vs INTER 56 precedenti in Serie A in casa blucerchiata 26 vittorie dell’Inter (di cui una a tavolino) 20 pareggi 10 vittorie della Sampdoria 94 goal fatti dall’Inter 55 goal fatti dalla Sampdoria . Domenica pomeriggio, la Sampdoria ospiterà l’Inter per la 57esima volta in gare di Serie A. Il bilancio delle sfide giocate nella Genova blucerchiata è ottimo per i nerazzurri che hanno vinto in ben 26 occasioni a fronte di 20 pareggi e solo 10 vittorie dei padroni di casa. . La prima volta che l’Inter […]

    Continua

  • NUMERI – Classifica dei pareggi, Inter tra i top europei Mazzarri.jpg

    - (Nessun commento)

    Il fatto che l’Inter di Walter Mazzarri non stia particolarmente brillando in questa stagione è cosa ormai fin troppo evidente: a confermarlo ulteriormente, oltre alla classifica di Serie A di certo non esaltante, è il posizionamento in un altro ranking piuttosto particolare. In tutti i maggiori campionati europei, infatti, l’Inter è in seconda posizione per numero di pareggi ottenuti, fino ad ora ben 14. Davanti ai nerazzurri c’è solo la capolista Montpellier, che fino ad oggi nella Ligue 1 ha collezionato la bellezza di 17 risultati di parità. Il record per […]

    Continua

  • NUMERI – Bologna attacco sterile, ma l’Inter in casa… Palacio

    - (Nessun commento)

    Il Bologna ha il penultimo attacco della Serie A. I felsinei, infatti, in 31 giornate di campionato hanno realizzato appena 24 goal. Solo il Catania ha fatto peggio (23 goal). Ciò che balza più all’occhio. però, è la sterilità del reparto offensivo rossoblu prendendo in considerazione solo le ultime 8 partite giocate: Milan-Bologna 1-0 Bologna-Roma 0-1 Verona-Bologna 0-0 Bologna-Sassuolo 0-0 Livorno-Bologna 2-1 Bologna-Cagliari 1-0 Chievo-Bologna 3-0 Bologna-Atalanta 0-2 Sono solo 2, infatti, le reti messe a segno dal Bologna in campionato dal 14 febbraio (giorno di Milan-Bologna 1-0) ad oggi. […]

    Continua

  • NUMERI – Inter-Bologna, i precedenti in Serie A Bologna Inter gol Gilardino

    - (Nessun commento)

    * INTER vs BOLOGNA 74 precedenti in Serie A in casa nerazzurra 42 vittorie dell’Inter 21 pareggi 11 vittorie del Bologna 120 goal fatti dall’Inter 67 goal fatti dal Bologna . Domani sera a San Siro l’Inter ospiterà per la 75esima volta (spareggi esclusi) il Bologna in gare di campionato. Il bilancio dei 74 precedenti è favorevole ai nerazzurri che hanno avuto la meglio in 42 occasioni a fronte di 21 pareggi ed 11 affermazoni rossoblu. . La prima volta che gli emiliani fecero visita all’Inter è datata 14 marzo […]

    Continua

Primavera

Primavera

  • LA GIOVINE INTER – Timidi segnali di un’incoraggiante ripresa Giovine Inter

    - (Nessun commento)

    A volte bisogna toccare il fondo per poter cominciare a risalire. Sembrerebbe questo il messaggio lanciato dall’Inter Primavera, che dopo un’eliminazione-lampo dal prestigioso Torneo di Viareggio – poi finito nelle grinfie dei cugini rossoneri – e una serie di risultati e prestazioni sotto tono, ha deciso di risvegliarsi nel momento più inaspettato e di cominciare una lenta ma inesorabile scalata al vertice del Girone B. La scossa è arrivata dopo il pareggio con il modesto Pescara: da quel momento l’Inter ha deciso di cambiare marcia ed è riuscita nell’impresa contro […]

    Continua

  • LA GIOVINE INTER – Tre punti ritrovati in attesa del Viareggio Giovine Inter

    - (Nessun commento)

    C’era bisogno di una piccola riscossa, di un risultato positivo che facesse dimenticare i recenti passi falsi e soprattutto l’eliminazione dalla Coppa Italia: missione compiuta per l’Inter Primavera, che contro un avversario non certo irresistibile come il Cittadella – 2 punti in 15 partite – ha ritrovato finalmente il sorriso. Una vittoria scaccia-crisi che potrebbe rivelarsi positiva per il morale dei ragazzi, se si considera che grazie ai tre punti conquistati in Veneto l’Inter si è rilanciata nella lotta per il secondo posto, complice la contemporanea sconfitta del Chievo per […]

    Continua

  • LA GIOVINE INTER – Addio Coppa Italia, ora invertire la rotta Giovine Inter

    - (Nessun commento)

    Un timido segnale di ripresa, poi il tracollo. Sembrava proprio che la vittoria interna contro il Brescia potesse riportare il giusto entusiasmo nella Primavera nerazzurra per affrontare al meglio la gara di ritorno di Coppa Italia, ma l’Inter è stata bella a metà: apprezzabile per impegno e cuore, meno per precisione sotto porta e solidità difensiva. La partita di campionato, al di là dei tre punti conquistati, aveva messo ancora una volta a nudo i difetti della squadra: un approccio alla gara non ottimale, vista la colossale occasione concessa dopo […]

    Continua

  • GIOVINE INTER – Altra giornata da imbattuti Giovine Inter

    - (Nessun commento)

    Come ogni lunedì mattina il sito ufficiale nerazzurro riporta tutti i risultati delle squadre nerazzurre impegnate nelle varie categorie. Il fine settimana di campionato appena concluso ha visto impegnate solo tre delle cinque principali selezioni delle giovanili dell’Inter. MILANO - Tre risultati utili su tre: questo il bilancio dell’ultimo week end di impegni di campionato, con la Primavera straripante a Interello contro il Varese, gli Allievi Nazionali Serie A e B vittoriosi in trasferta sempre contro il Varese e, infine, i Giovanissimi Regionali fermati sull’1-1 in casa dal Pavia. Turno di riposo per […]

    Continua

  • LA GIOVINE INTER – Rimpianti e occasioni sprecate Giovine Inter

    - (Nessun commento)

    Partiamo dalla fine. Inter-Padova, minuto 95: rigore sbagliato da Capello, contropiede, fallo ed espulsione di Paramatti. La beffa potrebbe diventare ancora maggiore di quanto non lo sia già, fortunatamente un super-Maniero nega il gol della vittoria agli ospiti. Sarebbe stato troppo, per un’Inter che avrebbe potuto e dovuto portare a casa i tre punti ma si è fermata di fronte a un portiere in giornata di grazia e a una buona dose di sfortuna; la scarsa mira degli attaccanti ha fatto il resto. L’immagine dell’Inter Primavera è tutta nella disperazione […]

    Continua

  • LA GIOVINE INTER – Alla ricerca di un’identità Giovine Inter

    - (Nessun commento)

    Una decina di giorni ancora per trovare ritmo, gioco e convinzione: la Primavera di Salvatore Cerrone dovrà sfruttare al massimo il tempo a disposizione per mettere a punto meccanismi che finora si sono soltanto intravisti, lampi più o meno brevi all’interno dei match disputati. I nerazzurri devono trovare la giusta coesione per poter affrontare i prossimi impegni ufficiali, in programma a partire dal 2 novembre: l’identità della squadra sarà probabilmente l’elemento in grado di assicurare all’Inter non solo i risultati, ma anche la crescita individuale dei suoi ragazzi. A livello […]

    Continua

  • La Giovine Inter – Centrocampo, la chiave per la vittoria Giovine Inter

    - (Nessun commento)

    Il campionato è fermo per il Mondiale Under-17, così la Primavera nerazzurra ha l’occasione di recuperare preziose energie e noi, nel nostro piccolo, avremo l’opportunità di analizzare pregi e difetti della rosa a disposizione di mister Cerrone. Il centrocampo nerazzurro è la chiave dei successi della Primavera di quest’anno: una squadra ben assortita, che può contare su una difesa fisicamente straripante e su un attacco vario e ottimamente assortito; ma è dalla mediana che passano le fortune dell’Inter versione 2013-14. Cerrone, dopo essere partito con uno schieramento difensivo a tre […]

    Continua

FantagazzettaFacebookTwitterrssGoogle+

Sondaggio

Inter in crisi, Europa più lontana: di chi è la colpa?

View Results

Loading ... Loading ...

CANALEINTER sul tuo Smarthphone

LA VIGNETTA

Social Network