Canale non Ufficiale

Khrin: “Inter nel cuore”. Ma rimane coi piedi per terra

Si tratta di una vecchia conoscenza di quei tifosi nerazzurri che seguono la Primavera. Non tutti sapranno che Renè Khrin è ancora un giocatore dell’Inter, con cui ha firmato un contratto fino al 2014. La sua esperienza a Bologna dura ormai da due anni, ma pare proprio che il suo futuro si possa molto probabilmente tingere di nerazzurro.

Il giovane centrocampista sloveno ha segnato proprio qualche domenica fa la sua prima rete in Serie A, all’Olimpico contro la Lazio. E, come dicevamo, sembra che il buon momento del classe ’90 non sia finito, visto che potrebbe tornare presto all’Inter: “E’ bello ricevere i complimenti e pensare di poter giocare in una grande squadra un giorno“. Se questa squadra fosse quella nerazzurra, tanto meglio: “Ho l’Inter nel cuore, ma anche il Bologna“. E da qui a fine campionato per lui, molto probabilmente, ci sarà più spazio, viste le assenze per infortunio di Mudingayi e Perez: “Ho caratteristiche diverse da loro, ma mi farò trovare pronto anche come incontrista. Devo giocarmi al massimo tutte le mie carte“.

Khrin racconta poi dei retroscena di mercato. Nella scorsa finestra di mercato molti club lo hanno cercato, tra cui ad esempio il Padova, ma Stefano Pioli lo ha voluto trattenere a Bologna: “Ho fatto bene a seguire il suo consiglio“, afferma lo sloveno. E rimane sempre con i piedi per terra: “Fino a maggio nella mia testa ci sarà solo il Bologna, ho imparato a non fare progetti a lungo termine se prima non mi impegno al massimo. Qui con due come Mudingayi e Perez la fatica a emergere è doppia“. Speriamo che questo giocatore possa definitivamente esplodere e che faccia una carriera ben diversa da quella dei giocatori da lui stesso citati.

Scritto da il mar 30 2012 . Registrato sotto Calciomercato, News, News Nerazzurre .

TI POTREBBERO INTERESSARE

 

Sondaggio

Moratti si dimette, condividete la decisione?

View Results

Loading ... Loading ...

CANALEINTER sul tuo Smarthphone

LA VIGNETTA

Social Network