Canale non Ufficiale

Wes, stai calmino!

Abbiamo passato mesi interi a sperare che rimanesse, abbiamo esultato per i suoi gol e le sue magie, ma molto spesso abbiamo anche imprecato contro qualche suo comportamento non del tutto comprensibile, contro la sua smania di protagonismo, evidenziata in molte occasioni. Ora però la pazienza dei tifosi è finita o sta per finire, sia per Wesley Sneijder che per la squadra. I fischi di San Siro di oggi ne sono la riprova.

E dire che proprio l’olandese si è permesso di accennare un ironico applauso verso le tribune nel momento dell’uscita dal terreno di gioco, con unBravi, bravi, fischiate… sussurato fra i denti. Proprio lui, che ha trascorso buona parte dei minuti giocati a cercare la rete con azioni personali a ripetizione, con conclusioni a dir poco tirate per i capelli, senza mai cercare veramente di costruire qualcosa con i compagni. Anzi, l’occasione migliore capitatagli, Wes l’ha sprecata passando la palla a Milito: la scelta peggiore che potesse fare.

Adesso, caro Wes, è tempo di dare una svolta, di far vedere di voler far parte dell’Inter e non soltanto di giocare nell’Inter. Stop ai tanto sventolati proclami, quello che i tifosi vogliono vedere è un giocatore integrato nelle trame offensive della squadra, un giocatore che detti i tempi per i compagni e che non cerchi sempre la gloria personale. Ci riesci Wesley?

Scritto da il set 23 2012 . Registrato sotto Agorà, iphone focus, News, Rubriche .

TI POTREBBERO INTERESSARE

 

Sondaggio

Qual è il miglior acquisto dell'Inter finora?

View Results

Loading ... Loading ...

CANALEINTER sul tuo Smarthphone

LA VIGNETTA

Social Network